21 apr 2014

Gita acquario di Livorno

Per pasquetta gira fuori porta all'Acquario di Livorno . La giornata è andata bene su tutti i punti di vista, viaggio tranquillo e veloce (guidavo io ;)), coda per entrare giusta (quando siamo usciti c'era una valanga di persone in fila), posto per mangiare non troppo lontano e servizio abbastanza veloce (primi dopo 15 minuti e dolce dopo 1 ora e mezzo... il locale si era nel frattempo riempito...). Ma la cosa più sbalordiva è stata ... zero bizze... si vede che Niccolò è cresciuto... tranquilli e beati siamo stati tutti il tempo a tavola. Accanto a noi c'era una mamma di un bambino di circa 2 anni che, dopo pianti, strilla e urla a più non posso e dovuta uscire dal locale e ha aspettato fuori marito e amici senza pranzo (poverella). La visita all'acquario di Livorno  è stata piacevole e adatta a un bambino di tre anni e mezzo, il percorso non è di quelli della serie.... sai quando inizia ma non quando finisce e tuoi figlio ti agonizza non smettendo mai di chiedere ...quanto manca? Durante il percorso si possono ammirare diverse specie acquatiche sia animali che vegetali, a Niccolò sono piaciuti lo squalo, il polpo e le mitiche tartarughe, Ari e Cuba. Al ritorno a casa ci siamo divertiti a colorare i pesci  che ci sono piaciuti di più.
Clicca  qui per scaricare i pesci da colorare.


Nessun commento:

Posta un commento