16 ago 2014

Must estate 2014 San Vincenzo

Vacanze al mare finite! Ne sentirò la mancanza fino al prossimo anno...
Sotto l'ombrellone, tra una parola crociata e l'altra, ho stilato la mia personale classifica  dei 7 must delle vacanze 2014 a San Vincenzo.



1. Bicicletta. 

Immancabile in tutte le stagione estive, mi ha seguito passo passo in tutti gli spostamenti dall'alba al tramonto. Pensavo che mi avesse aiutato anche per la dieta ma... Possiamo dire che almeno non mi ha fatto aumentare di peso!

2. Braccialetti con gli elastici.

Allegri, colorati e divertenti, i braccialetti con gli elastici hanno coinvolto tutta la famiglia. Il primo braccialetto l'ho realizzato seguendo le istruzioni del blog chevitafarelamamma, per le altre tecniche, sempre molto semplici, devo ringraziare le vicine di ombrellone. Ringrazio anche Michele, figlio di una mia cara amica, Maria, che si era offerto volontario per insegnarmi.

3. Righe e pois.

I pois, un po' come il prezzemolo li metterei dovunque. Le righe da sempre fanno subito stile mare. Ed ecco che questa estate ...senza accorgermene ...ho collezionato vari capi a pois e a righe. I miei preferiti sono, la borsa mare (Oviesse), il golfino Benetton e l'orologio (decatlon). 

4. Smalto verde acqua.

Gli smalti sono una mia passione, soprattutto in estate non riesco a fare a meno di comprare i colori più di tendenza. Spesso mi ritrovo con smalti di colori molto simili, ma quest'estate ho arricchito la collezione con un colore che mi mancava: lo smalto verde acqua. L'effetto sulle mani mi piace molto. Provare per credere. 

5. Formine secchiello e paletta.

Alzi la mano chi non ha portato al mare, per i figli piccoli, mega sacchettate di balocchi da spiaggia. Poi come sempre ci accorgiamo che sono sufficienti una paletta, un secchiello e qualche formina per passare ore a giocare con la sabbia e con l'acqua del mare.

6. Pane maremmano piombinese.

Una delle specialità del posto che abbiamo più apprazzato e' il pane. Decisamente non salato, come ci si aspetta da un pane toscano, e' bello croccante e compatto. Si mantiene bene per qualche giorno e si accompagna bene sia con il dolce che con il salato.

7. Statua del Talani.

Da ammirare e riammirare la statua del Marinaio, di Giampaolo Talanispicca sul lungomare. Non potendola portare a casa -per mancanza di spazio- mi sono accontentata di fotografarla a tutte le ore e in tutti i modi, con mare mosso agitato e leggermente calmo!




4 commenti:

  1. Grazieeeee!!! Felice di esserti stata d'aiuto. Nel tempo abbiamo perfezionato la tecnica e realizzato creazioni anche più particolari. Comunque è vero, questa estate i braccialetti di anellini di gomma sono stati un vero must per tutti:))
    Ma lo sai che io adoro San Vincenzo!!?? Appena possiamo veniamo sempre li al mare!
    Alla prossima
    Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao viky, ben trovata! Per noi San Vincenzo e' stata la prima volta con la famiglia. E' stata una bella vacanza in compagnia di tanti amici... Magari la prossima estate ci incontriamo, a presto

      Elimina
  2. Belle idee, le righe fanno davvero tanto mare, i braccialetti con gli elastici li ho visti anche a Barcellona, non li conoscevo.
    Anch'io ho finito le vacanze! Sigh
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, grazie della visita! Io a dirla tutta sono sempre in vacanza...in montagna... Da lunedì si torna a lavorare, un saluto a presto

      Elimina